Sostenibilità in Ansaldo STS

Governance della sostenibilità

COMITATO INTERNO PER LA SOSTENIBILITÀ

Composto dai responsabili delle principali funzioni aziendali, il Comitato definisce le linee strategiche, gli impegni e i progetti in materia di sviluppo sostenibile e responsabilità sociale. Il Comitato risponde direttamente al CEO e General Manager e attraverso di lui al Consiglio di Amministrazione.

Attraverso lo sviluppo delle competenze del CSR Manager a supporto dell’attività del Comitato, Ansaldo STS renderà ancora più efficaci le azioni volte al raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità e maggiormente continua l’attività di monitoraggio e di rendicontazione degli stessi.

ANALISI DELLA MATERIALITÀ

Ansaldo STS definisce i contenuti del Bilancio di Sostenibilità chiedendo al management del Gruppo e ai propri stakeholder la loro opinione rispetto ai differenti argomenti trattabili nel report. Ciò permette all’azienda di rendicontare con maggior concretezza gli aspetti della sostenibilità che influiscono sul giudizio e sulle scelte dei propri stakeholder.

COINVOLGIMENTO DEGLI STAKEHOLDER

Ansaldo STS è impegnata a comprendere le aspettative e i bisogni delle proprie risorse umane e a coinvolgerle in progetti per lo sviluppo di capacità e competenze; è attenta a monitorare costantemente la soddisfazione dei propri clienti; è parte attiva nella gestione delle relazioni con le comunità locali intese come municipalità, associazioni di cittadini, utenti delle linee metropolitane e ferrovie, imprese e manodopera locale; partecipa a progetti di ricerca e formazione con Istituzioni e Università.

PROGRAMMA PER LA SOSTENIBILITÀ

La rendicontazione degli impegni presi, le indagini relative alla qualità delle relazioni con i propri stakeholder e agli aspetti risultanti dall’analisi di materialità, permettono ad Ansaldo STS di definire ogni anno un programma per la sostenibilità che mantiene alta l’attenzione nei confronti del miglioramento continuo.

Social innovation

Ogni giorno Ansaldo STS con la sua attività si pone come sfida il miglioramento della qualità di vita: attraverso la progettazione di sistemi di trasporto che consentono ogni giorno di muovere milioni di persone e materiali senza inquinare, attraverso la realizzazione di hardware sempre più compatti e a basso consumo energetico, attraverso la ricerca di nuove tecnologie green e soprattutto cercando di razionalizzare i consumi ed evitare gli sprechi.

RICERCA E SVILUPPO PER PRODOTTI E SOLUZIONI ALL’AVANGUARDIA

Ansaldo STS ha investito, nel 2015, circa 39 milioni di euro in R&S per fornire ai propri clienti e utenti finali i migliori prodotti e soluzioni, le migliori metodologie e procedure di progettazione e costruzione di sistemi di trasporto ferroviario e urbano su rotaia, contribuendo ad aumentare la sicurezza e a ridurre l’impatto diretto ed indiretto sull'ambiente.

SICUREZZA E AFFIDABILITÀ

Attraverso l’attività di RAMS – Reliability, Availability, Maintainability e Safety – Ansaldo STS assicura che prodotti, applicazioni e sistemi, sviluppati e consegnati, siano: sicuri, in conformità alle normative nazionali e internazionali applicabili ai sistemi ferroviari; affidabili, rispondenti alle richieste dei clienti e ai propri standard di qualità interni.

PRODOTTI E SOLUZIONI CHE RISPETTANO L’AMBIENTE

Per Ansaldo STS innovazione è sinonimo di rispetto dell’ambiente: l’azienda è impegnata nella ricerca di prodotti e soluzioni che contribuiscano a ridurre consumi energetici e di materie prime. È inoltre crescente l’attenzione verso la scelta di materiali ecocompatibili a partire dalla fase di design dei prodotti.

Ambiente, salute e sicurezza

LOTTA AI CAMBIAMENTI CLIMATICI

Ansaldo STS rendiconta le emissioni dirette ed indirette (Scope 1, 2 e 3) di Gas Serra, secondo quanto previsto dal GHG Protocol2, impegnandosi per una loro diminuzione attraverso politiche sulla mobilità delle persone, programmi di riduzione dei consumi ed efficienza energetica, l’utilizzo di energie rinnovabili e la a gestione dei rifiuti.

SISTEMA DI GESTIONE INTEGRATO QUALITÀ, SICUREZZA E AMBIENTE

Ansaldo STS si è dotata di un Sistema di Gestione Integrato (IMS – Integrated Management System) Ambiente, Sicurezza e Qualità, che unisce tutti i processi del Gruppo in un’unica struttura, consentendo all’organizzazione di operare con obiettivi condivisi. Ha certificato inoltre i singoli siti conformemente alle norme UNI EN ISO 14001 e OSHAS 18001.

SALUTE E SICUREZZA DEI LAVORATORI

La salute e sicurezza dei lavoratori è un impegno strategico per Ansaldo STS.

L’azienda registra anche i “quasi incidenti” (o Near Miss) – incidenti senza conseguenze, nati da situazioni indesiderate e impreviste con possibile danno per persone e cose – per identificare preventivamente le opportune soluzioni.

2. Il (GHG) Greenhouse Gas Protocol è lo strumento contabile internazionale più utilizzato da governi e aziende per capire, quantificare e gestire le emissioni di gas a effetto serra.

Le nostre persone

PEOPLE CARE

“People” è uno dei 5 valori che l’azienda ha eretto a emblema della propria identità: le persone al “centro” dell’organizzazione. “People Care” per Ansaldo STS ha un’accezione molto ampia e si applica al concetto di benessere del lavoratore sia in quanto professionista, sia in quanto persona: particolare attenzione è data all’ambiente di lavoro e alla cura della relazione tra manager e collaboratore e tra colleghi.

Ampia e articolata è inoltre l’offerta di benefit e servizi.

FORMAZIONE E CRESCITA PROFESSIONALE

Ansaldo STS considera la formazione professionale, manageriale e specialistica una leva fondamentale per valorizzare le persone che lavorano in azienda. Il modello di gestione delle competenze (Global Job System) esteso a tutta la popolazione e integrato con lo strumento di valutazione delle performance (Performace Development Plan) permette la definizione di obiettivi di carriera e percorsi di crescita individuali sempre più adeguati ai nuovi contesti.

Supply chain

SOSTENIBILITÀ DELLA SUPPLY CHAIN

Ansaldo STS è impegnata a definire, condividere ed implementare una roadmap della sostenibilità della Supply Chain per promuovere la cultura del business “sostenibile” presso i propri fornitori. L’obiettivo è quello di migliorare progressivamente gli impatti economici, ambientali e sociali – pratiche sul lavoro e sicurezza, rispetto dei diritti umani, sviluppo delle comunità locali – lungo l’intera catena delle forniture.

Collettività

PROGRAMMI DI RICERCA CON ISTITUZIONI E PARTNERSHIP CON UNIVERSITÀ

Ansaldo STS contribuisce al progresso tecnologico della società attraverso la partecipazione a progetti di ricerca con Istituzioni nazionali e comunitarie e di formazione con Università, sui temi della sicurezza, dell’efficienza energetica, del segnalamento satellitare e del monitoraggio delle infrastrutture dei sistemi di trasporto su rotaia.

CORPORATE COMMUNICATION E CONDIVISIONE DELLA SOSTENIBILITÀ

Ansaldo STS è alla sua sesta edizione del Bilancio di sostenibilità redatto secondo le guidelines della Global Reporting Initiative e certificato da terza parte indipendente. Aderisce al Global Compact ed è socio Fondatore Promotore della Fondazione Global Compact Network Italia; aderisce al Carbon Disclosure Project e fa parte del Sustainable Transport Committee di UNIFE.

Sostenibilità economica

STRATEGIA E MODELLO DI BUSINESS

La sostenibilità economica di Ansaldo STS nasce dalla risposta strategica dell’azienda ai macroscenari e alle tendenze del mercato dei trasporti ed è realizzata attraverso il proprio modello di business in grado di sviluppare capacità distintive e competenze necessarie ad accrescerne la competitività sui mercati.

CORPORATE GOVERNANCE

Il sistema di governo societario di Ansaldo STS è orientato alla massimizzazione del valore, al controllo dei rischi d’impresa, alla trasparenza nei confronti del mercato e al contemperamento degli interessi di tutte le componenti dell’azionariato con particolare attenzione ai piccoli azionisti.