Sistema di gestione integrato

Ansaldo STS ha implementato il Sistema di Gestione Integrato (IMS – Integrated Management System) Ambiente, Sicurezza e Qualità, stabilendo, a livello di Corporate, politiche e procedure globali per assicurare la gestione controllata dei processi e delle attività relative alla sicurezza del lavoro e alla tutela dell’ambiente. Ogni società ha successivamente stabilito, in funzione dei requisiti legislativi e delle politiche e procedure Corporate, politiche ambientali e di sicurezza locali.

Tutti i siti produttivi e le 18 sedi elencate nelle tabelle sottostanti risultano certificati sulla qualità (ISO 9001), sulla Salute e Sicurezza (OHSAS 18001 e AS/ZNS 4801:01 per l’Australia) e sull’Ambiente (ISO 14001), in progress nella sede di Copenhagen. Il sito produttivo di Tito Scalo è in possesso anche della Registrazione Emas (Eco Management and Audit Scheme).

PAESE  SEDI (NON PRODUTTIVE) ISO 9001 ISO 14001 OHSAS 18001 
 REGNO UNITO Londra  •  •  • 
 FRANCIA Les Ulis  •  •  • 
 SPAGNA Madrid  •  •  • 
 SVEZIA Stockholm  •  •  • 
EUROPA DENMARK Copenhagen  •  IN PROGRESS  GREEN SMILE WITH CROWN 
 ITALIA Genova  •  •   
    Napoli  •  •   
    Piossasco  •  •   
USA    Pittsburgh  •  •   
AUSTRALIA    Brisbane  •  • 
AS/ZNS 4801:01 
    Newcastle  •  • 
AS/ZNS 4801:01 
    Perth  •  • 
AS/ZNS 4801:01 
    Sydney  •  • 
AS/ZNS 4801:01 
    Karratha  •  • 
AS/ZNS 4801:01 
INDIA    Kolkata  •  •  • 
    Noida  •  •  • 
    Bangalore  •  •  • 
CANADA    Ontario  •  •  • 

 PAESE  SITI PRODUTTIVI   ISO 9001  ISO 14001  OHSAS 18001 
 USA  Batesburg   •   •   • 
 FRANCIA  Riom   •   •   • 
 ITALIA  Tito Scalo   •   •
EMAS  
 • 

Campo di applicazione del Sistema di Gestione Ambientale

 Il Sistema di Gestione Ambientale adottato dalle Società di Ansaldo STS viene applicato alle seguenti attività:

  • SITI PRODUTTIVI per la fabbricazione dei prodotti destinati ai sistemi di sicurezza, controllo e supervisione forniti da Ansaldo STS.
  • SEDI (non produttive) principalmente alle attività di progettazione impianti di segnalamento; analisi di sicurezza, affidabilità e disponibilità; prove di laboratorio; gestione e controllo commesse; ricerca e sviluppo; approvvigionamenti; prevenzione e protezione;
  • CANTIERI. Le attività svolte direttamente da Ansaldo STS sui cantieri riguardano la gestione e il coordinamento, la sorveglianza e il controllo sulle realizzazioni, l’attivazione e messa in servizio degli impianti, la loro consegna al Cliente. Relativamente alle problematiche ambientali legate a tali attività Ansaldo STS opera seguendo la procedura Gestione ambientale di cantiere partendo da un’analisi ambientale iniziale dei lavori previsti sul cantiere, da elaborare e concordare con i subappaltatori. A seguito dell’attività di analisi iniziale viene redatto un piano di monitoraggio ambientale che consente di garantire, con continuità, la conformità legale e consente di cogliere tutte le opportunità per limitare gli impatti ambientali che, inevitabilmente, l’apertura di un cantiere può comportare.

Nel Sistema di Gestione Ambientale vengono considerati sia gli impatti diretti, cioè quelli riconducibili all’esercizio dell’attività da parte delle società di Ansaldo STS, sia gli impatti indiretti, cioè quelli associati a processi di acquisto, progettazione ed erogazione dei prodotti.