Stakeholder Engagement

Ansaldo STS ha voluto rappresentare, in questo Bilancio di sostenibilità, le diverse modalità con cui si relazione con i propri stakeholder distinguendo tra:

  • momenti informativi: comunicazioni unidirezionali dell’azienda agli stakeholder;
  • momenti di consultazione / dialogo: in cui l’azienda chiede l’opinione degli stakeholder (es. attraverso sondaggi, survey, focus group, etc.) o intrattiene tavoli di dialogo permanenti;
  • partnership: progetti specifici realizzati e/o gestiti insieme allo stakeholder.

La descrizione è funzionale alla comprensione di quelli che possono essere i margini di miglioramento delle modalità di relazione nei confronti delle differenti categorie di stakeholder nella ricerca di una progressiva intensificazione dei momenti di dialogo e partnership per la creazione di valore condiviso.

STAKEHOLDER MOMENTI INFORMATIVI CONSULTAZIONI / DIALOGO PARTNERSHIP
Clienti
  • Meeting periodici di progetto
  • Meeting con senior e top management clienti
  • Partecipazione a fiere, conferenze e cerimonie di attivazione
  • Comunicazione attraverso social media
  • Survey Customer satisfaction
  • Hazard Workshop per la valutazione della sicurezza di prodotti e soluzioni
  • Open Day per la raccolta di feedback dagli utenti finali
  • Accordi di Joint Venture
Risorse Umane
  • Comunicazioni relative all’andamento dell’azienda, alla delivery dei principali progetti, all’acquisizione di nuovi ordini.
  • Campagna di comunicazione “Share the passion, a call to action” relativa al progetto Value to Acion
  • Analisi di clima (ogni 2 anni)
  • Programmi di selezione e sviluppo dei talenti (Knowledge Owners)
  • Sessioni di coaching per team di lavoro internazionali (Project teaam effectivness)
  • Valutazioni dirigenti da parte di gruppi di “peers” (360° for executives)
  • Open Day per collaboratori, famiglie e comunità e Istituzioni localI
  • Progetto strategico “Values To Actions” di innovazione nella gestione dell’operatività, nell’allocazione delle risorse, nella strategia commerciale e nella gestione dei suppliers, nel rispetto dei valori.
  • Cofinanziamento corsi executives nelle 10 top Business School mondiali (Progetto 50-50)
Fornitori
  • Richieste di informazione, di referenze, cataloghi, etc
  • Richieste di offerte tecniche ed economiche;
    Negoziazioni
  • Sondaggio on line sui temi della sostenibilità (TenP di Fondazione Global Compact Network Italia)
  • Accordi di fornitura di medio/lungo periodo
Istituti di credito
  • Inviti a partecipare ai deal
  • Comunicazioni e presentazioni dei dati dei progetti
  • Riunioni di presentazione dei progetti e loro specificità
  • Negoziazione testi e pricing
  • Partnership per le garanzie relative alla gara Makkah Metro (KSA); parnership per la negoziazione della lettera di credito per il progetto Navi Mumbai India; partnership per l’operazione in project financing della costruzione della linea 4 della metropolitana milanese
  • Finalizzazione del financial closing di Lima con securitisation del prestito obbligazionario per 1.2 B USD. (premio PFI)
Investitori / Analisti finanziari
  • Roadshow
  • Conference
  • Video Conference
  • Roadshow
  • Conference
  • Video Conference
 
Istituzioni pubbliche nazionali e comunitarie 
  • Comunicazione istituzionali (news sito Internet, comunicati stampa, ecc.)
  • Consultazione in merito a partnership per progetti di ricerca
  • Progetti di ricerca in collaborazione
Autorità locali/PA
  • Comunicazioni istituzionali periodiche
  • Charity Day
 
Comunità locali
  • Comunicazioni andamento dei progetti alla cittadinanza (in collaborazione con le istituzioni locali)
  • Partecipazione in comitati di stakeholder del territorio
  • Customer statisfaction a utenti trasporti su rotaia
  • Partecipazione a programmi di sviluppo delle comunità locali
Associazioni di categoria Media
  • Comunicazione istituzionali (news sito Internet, comunicati stampa, ecc.)
  • Consultazione in merito a partnership per progetti di ricerca
  • Progetti di ricerca in collaborazione
Utenti digitali / Social network
  • Comunicazioni istituzionali periodiche
  • Comunicazione continua e costante presenza di aggiornamenti su web
  • Partnership con Social network per sviluppo comunicazione e relazioni su web

Nel 2015 le principali attività di engagement nei confronti delle diverse categorie di stakeholder sono state: 

  • l’analisi della materialità;
  • le indagini di Customer Satisfaction;
  • le iniziative di coinvolgimento del personale realizzate attraverso differenti progetti:
    • “Knowledge Owners” programma di selezione e sviluppo dei talenti
    • “360° per gli executives”, valutazione per ciascun dirigente da parte di gruppi di “peers”
  • le attività di External relations
  • le attività di Investor relations
  • i progetti di ricerca con Istituzioni italiane e comunitarie
  • gli accordi e le partnership con le Università

Coinvolgimento delle comunità locali: impatti sociali e ambientali

Ansaldo STS è parte attiva con differenti modalità e a seconda della tipologia del progetto e del ruolo svolto nella gestione delle relazioni con le comunità locali intese come municipalità, associazioni di cittadini, utenti delle linee metropolitane e ferrovie, imprese e manodopera locale.

Per gli aspetti ambientali dei progetti, Ansaldo STS opera seguendo le procedure di gestione ambientale di cantiere che partono da un’analisi iniziale dei lavori previsti, elaborata e concordata anche con i subappaltatori. A seguito di tale analisi viene redatto un piano di monitoraggio che consente di garantire, con continuità, la conformità legale e di cogliere tutte le opportunità per limitare gli impatti che l’apertura di un cantiere può comportare. A volte è il committente stesso (ente pubblico) che, a seguito di valutazioni d’impatto ambientale, sociale e di salute e sicurezza, definisce particolari caratteristiche che l’opera deve avere, nel qual caso Ansaldo STS è impegnata nello studio e nella presentazione delle soluzioni ottimali richieste.

Ansaldo STS partecipa attivamente ai programmi di comunicazione e coinvolgimento delle comunità, interessate dalle opere, in varie forme:

  • attraverso la partecipazione in comitati che rappresentano gli stakeholder del territorio;
  • attraverso il supporto alle attività di comunicazione delle autorità locali nei confronti della cittadinanza;
  • attraverso azioni di comunicazione diretta;
  • partecipando a programmi di sviluppo delle comunità locali.